Yes, darling. Life sucks

Momenti di disperato ottimismo

Avrei voluto scrivere tanto.
Ma poi la verità è che questi anni si riassumono con poco: un grande amore, un grande errore, tante pagine lette, luoghi visti, tetti rossi, progetti realizzati, lotte perdute, foto scattate, parole ascoltate, persone incontrate perdute mai partite ritrovate riperdute, due nascite, molti sorrisi, troppi treni, troppe lacrime, troppi tasti pigiati, baci e carezze che quelli, invece, non son mai troppi, un'assenza grande e una speranza che mi sussurra all'orecchio che ne vale la pena.

34 commenti:

Hen, la Nubetossica ha detto...

Ogni tua parola è come il granello che ricorda di essere stato parte del deserto, quindi è difficile che tu non scriva tanto. ;)

Gao ha detto...

si ne vale la pena! ti auguro lehgermente un anticipo un super 2010!!

Punzy ha detto...

Io i figli non li faccio, cosi' evito di dover raccontare cose :)

Buon anno!! :)

farlocca farlocchissima ha detto...

Buon anno e che i tuoi desideri possano diventare realtà... ergo: attenta a quello che desideri che poi magari si avvera ;-)

deborah ha detto...

io son contenta di averti trovato!!!buon anno cara che sia sereno e strepitoso, pieno di sorrisi, baci e carezze, che è vero non sono mai troppi..un abbraccio enorme!!!deborah

Serola ha detto...

un bacio ed un abbraccio anche da me, auguroni

Krapp ha detto...

Il mio augurio è che nonostante i grandi amori e i grandi errori, tu non smetta mai di avere grandi speranze.

P.S. Se non ci raggiungi dopo la mezzanotte non ti sposo più.

Gio ha detto...

Su tutto, il convincimento che riusciremo in un futuro non troppo lontano, a guardarci indietro pieni di nostalgia di questi cazzo di anni zero.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Io mi rifiuto di fare bilanci.

Buon 2010 a tutti!

Waking ha detto...

Cara Sun, queste tue parole le prendo il prestito e le faccio mie perché si adattano bene anche alla mia esperienza. E’ bello che esiste chi, come te, trova sempre le parole giuste.
Tanti auguri di buon 2010! ^__^

P.S. Hai visto come mi sono firmata, solo perché sei tu? ;-)

SunOfYork ha detto...

@hen: sì, sintetici lo si può essere a parole, la vita poi è tutt'altro :)

@gao: è anche la mia convinzione, speriamo rimanga tale anche per il prossimo decennio

@punzy: io ne voglio almeno tre, però in realtà citavo una canzone de le luci della centrale elettrica ;)

@farlocca: cavoli, avevo appena desiderato un figlio. vuoi vedere che devo iniziare a rivestire gli spigoli vivi di casa di gommapiuma?

@deborah: sono troppo contenta anche io, non farmi dire cose troppo smielate che poi ci commuoviamo! propositi per l'anno nuovo, vedersi più spesso :)

@serola: ricambio!

@krapp: il libro?
(scusa, sono stata contagiata dall'umorismo anni '80 di qualcuno)
P.S. come ti avevo detto sono una tradizionalista, per me è tradizione che il capodanno sia una giornata orribile, e anche quest'anno ho rispettato la tradizione.

@gio: quello sempre, fosse anche solo per il fatto di essere passati...

@jane: che è meglio, direbbe puffo quattr'occhi :)

@waking: che poi, è un po' la vita di noi tutti, vero, Suzanne?
ihihihih
grazie per gli auguri e per tutto!

sungel

Anonimo ha detto...

2010, scatta l'operazione "amica-sungiolina"!
Ok, sono pronta.
Attendo istruzioni.

Buon anno!
Marianna

Andrea ha detto...

detto così poca roba ma son sicuro che se chiudi gli occhi e ci ripensi tutto il tempo impegnato ti ritorna in mente. a parole non sono bravo quindi pacca sulla spalla e credi che oggi forgerai gli strumenti per il domani che sogni

Anonimo ha detto...

Beh, mi chiamo fuori.
Io un figlio l'ho avuto, ha suppergiù la tua età, quindi semmai dovrei girare a lui la domanda.
Ma il titolo è sbagliato. O comunque non è rappresentativo del testo. Mi piacerebbe che tu scrivessi qualcosa di non soggettivo, o di non esclusivamente soggettivo, su questi cazzo di anni zero. Qualcosa che è successo al mondo, non solo a te.

Danilo

SunOfYork ha detto...

@andrea: certo che non è poca roba. o almeno, è poca roba solo a parole. e speriamo sia come dici tu

@danilo: mi spiace. questo non è il posto per le riflessioni sul mondo.

e io il titolo lo interpreto così (è una citazione di una canzone delle luci della centrale elettrica):
cosa racconteremo noi blogger (ognuno delle proprie vite private) ai posteri.

poi che a te piaccia pensarlo in altro modo, ok.
fallo tu il post e io vengo a commentarlo.

sun

Anonimo ha detto...

Scusa, Sun.
Ogni tanto dimentico di essere ospite.
Ok, comunque. Farò il post e tu verrai a commentarlo.

Danilo

Lindalov ha detto...

Io voglio provare a fare figli, mi diverte di più.

Tanti auguri di Buon Anno Sun!

SunOfYork ha detto...

@linda: ma anch'io eh! ne voglio minimo 3 max 5, il problema è trovare con chi farli!
buon anno anche a te linda!

@mariannina adorata: non ti avevo risposto perché non avevo letto, perdono!

io direi: scrivimi in privato a quell'indirizzo shakesperiano! iniziamo così :)
ti scriverei io ma non so dove...

io propongo per il primo incontro weekend in una spa in cui i massaggi li fanno dei giovani aitanti simili a sawyer di lost... che dici? :P

sunscordarella

Anonimo ha detto...

Sunnina altrettanto adorata, non ti preoccupare, io ero pronta e attendevo istruzioni.
Una cellula dormiente.

Per il primo incontro una spa va più che bene, ma temo che il massaggiatore-simil-Sawyer possa distrarmi dal fare amicizia con te...
E tanto per essere precisa, io qualche deroga sul massaggiatore posso ammetterla, anche uno simil-Jack, può andar bene. ;)

Allora ti scrivo...
Marianna
(E SUN E' AMICA MIA! SUN E' AMICA MIA!...)

wannabefre ha detto...

Hai raccontato un bel pezzo di vita in poche righe, bellissime.

Fre

JJ ha detto...

ne val la pena.

Enjoy,
JJ

SunOfYork ha detto...

@lady marianna: attendo con trepidazione la mail, non sia timida signorinella! jack te lo cedo volentieri, io non riesco a schiodarmi dal suo personaggio di party of five. e poi ultimamente ho una simpatia per l'occhio chiaro...
(meglio, non ci troveremo ad azzuffarci per il massaggiatore)

@wannabefree: grazie tante, è che a modo loro sono stati anni bellissimi

@JJ: e speriamo così per il futuro

sun

ossimorosa ha detto...

Sicuramente racconteremo che abbiamo assistito alla dipartita di berlusconi. E abbiamo festeggiato per una settimana intera, con bagordi degni della miglior orgia si sia mai immaginata.

(speriamo nel secondo decennio, e cazzo dieci anni sono tanti eh!)

Anonimo ha detto...

...ehmmm...Sun, ma io ti ho scritto ieri sera!
...a chi ho scritto ieri sera??? OMMMIODDDIO!
Marianna

P.S. ma sai che avrei giurato che Jack avesse gli occhi chiari? Devo assolutamente andare a ripassare l'argomento... ;)

Sun ha detto...

@ossimorosa: ho il tragico sospetto che sarà lui a vedere le nostre, di dipartite, e non viceversa...

@marianne: adoro già la tua sbadataggine!
l'indirizzo è
nowthewinter@gmail.com

attendo!

(eh no cara, jack ha l'occhio castano...)

Sun ha detto...

@marianna: LA _TUA_ SBADATAGGINE!
oh gesù gmail me l'aveva messa tra lo spam e non me n'ero accorta!!!

ti rispondo...

sun

Maffie ha detto...

i tasti pigiati non sono mai troppi se da questi nascono blog come il tuo...Buon 2010 pieno di quello che vuoi.

Anonimo ha detto...

Jack ha gli occhi scuri, sì (e una quantità di altra roba interessante...).
Che poi a me dimostrare ignoranza su certe cose dà un fastidio, ma un fastidio...
Noto con piacere che tu, invece, sei ferratissima... ;)
Marianna

P.S. Ti ririspondo, o sembro asfissiante?

SunOfYork ha detto...

Asfissiante?
E cosa sarei io, che stavo per dirti di passare da me che ci sparavamo un paio di puntate di lost bevendo pessimo vino...
(io voto per la risposta!)

sun

takajiro ha detto...

e chiamalo poco!! ciao cara, sempre un piacere...buoni 10 dunque...

Arimortis ha detto...

Gli racconteremo che era l'etá degli stupidi. Molti rimpiangeranno di non aver non dico osato, ma almeno provato.

randomante ha detto...

molto, molto bello. Io gli racconterò che ho conosciuto persone capaci di scrivere cose così.

Anonimo ha detto...

mai lettere furono posizionate meglio per creare frasi tanto vere..

SunOfYork ha detto...

anonimo, io ti ringrazio. ci sono giorni in cui dubito io stessa di quello che scrivo. sapere che qualcuno approva mi dà conforto.

sun

Subscribe