Yes, darling. Life sucks

Momenti di disperato ottimismo

Ci cadrete anche voi, immagino, nella tentazione di ritenere settembre un nuovo inizio, come (e forse più) di gennaio e di costruirvi una lista di buoni propositi da mettere in atto al rientro nella vita quotidiana dopo la parentesi delle ferie.
L'anno scorso avevo solo un desiderio, che il tempo passasse.
Il tempo è passato, ma io sono esattamente dov'ero un anno fa.
All'incertezza, allo sconforto, alla rabbia di allora, si è però aggiunta quella che potrebbe essere la svista più grande della mia vita. La rinuncia peggiore che io potessi fare: la rinuncia al sentirmi amata, e alla parte vitale, infuocata, emotiva e  fragile che -mio malgrado- posseggo anch'io. E il bello è che forse me ne sono accorta troppo tardi.
Capirete bene che per sopravvivere a questa inarrestabile slavina di eventi, bisogna aver ben saldi in testa dei cazzutissimi Buoni Propositi Per Settembre, e io ce li ho:
dare una svolta alla mia vita,
non negarmi la possibilità di essere felice,
riconoscere e saper cogliere le occasioni che la vita mi porge (sempre copiose, eh).
E vi dico di più, non solo ho dei propositi, so anche come realizzarli in una volta sola: acquistando su Groupon -quando dicevo le occasioni della vita- un pacchetto da millemila sedute per l'epilazione definitiva.
Se non è una svolta questa, signori miei, dopo un'estate passata a combattere contro i miei peli sentendomi una sorta di Don Chisciotte contro i mulini a vento, allora ditemi voi.


12 commenti:

digito ergo sum ha detto...

ah, guarda, è vero che uno pensa di sé d'essere sempre allo stesso posto e di avere fatto progressi zero, di non essersi mosso d'un pelesimo. invece, guarda te, chi ti vede da fuori, ripassa dopo qualche mese e ti dice "non ti trovo in formissima, eh?". come a dire: 'zzo, stavi meglio l'ultima volta che t'ho visto. che, alla fine, è come a dire che non sei rimasto fermo sul posto, hai fatto qualche passettino all'indietro. (poi, uno dice, il moto perpetuo non esiste)

Krapp ha detto...

Io invece, come ogni settembre, mi iscriverò in palestra,come ogni ottobre mi renderò conto di non esserci andato neanche una volta, e come ogni novembre incomincerò a pensare di essere troppo intelligente per avere anche un fisico, per poi arrivare a giugno e cantare "Come Back September" (cit.VascoBrondi) ai falò estivi in cui sarò l'unico che terrà la maglietta per nascondere la mancanza di un fisico decoroso

Uic ha detto...

Io epilazione definitiva e corso intensivo d'inglese.
Ma anche per te Groupon è una droga?

PS: per la tua felicità possiamo organizzare un fine settimana alcool droghe & sano riposo.

LadyLindy ha detto...

odio i propositi. Così ho iniziato a fare i contro-propositi. Roba tipo "sarò più cattiva/ignorerò le diete/la scuola va come deve andare" e roba del genere. Perché non mi devo sforzare ad attuarla, e poi mi sento bene. Chiamiamolo egoismo, se vogliamo. Comunque lo faccio a gennaio, perché per me agosto non è mese vacanziero, di conseguenza settembre non è mese di rinnovo. Anzi, se va bene vado appunto in vacanza. Ha!

SunOfYork ha detto...

@digito: che voglia di spararmi dopo questo tuo commento!

@kappa: io mi chiedo com'è che tu faccia a ritenerti "troppo intelligente" per qualsiasi attività...

@uic: diciamo che mi son dovuta porre un limite... ora compro solo tagli di capelli/sedute dall'estetista/massaggi/giornate nelle terme ma evito i ristoranti, e comunque non faccio più di due acquisti al mese. Ma c'è stato un momento in cui avrei voluto TUTTO.
(vada per il fine settimana di alcool droghe etc, ma facciamolo davvero però)

@ladylindy: io senza propositi sarei una perenne mina vagante. tra l'altro, essendo una malata di perfezionismo, se facessi dei contro propositi tipo sarò più cattiva/ignorerò le diete/sforo le scadenze, mi impegnerei per rispettarle al meglio delle mie potenzialità, con effetti catastrofici sulla mia vita...

sun

Sally Cinnamon ha detto...

questo post mi rispecchia appieno, vedo settembre come una meta per tanti cambiamenti nella mia vita, quest'anno più che mai.
A parte i peli che non ho :D

SunOfYork ha detto...

sally, come diavolo è che non hai peli??????
spiegamelo, ti prego.

sun

Sally Cinnamon ha detto...

in realtà non è che non ne ho, solo che ne ho pochi e biondi, quindi non mi preoccupo granché di grosse cere, uso la lametta dal ginocchio in giù e su ascelle e inguine, il che mi crea pochi problemi...

zenzerocoriandolo ha detto...

Solidarietà da Sancho Panza...
maledette donne senza peli o con peli "biondi" che possono permettersi di usare la lametta (niente di pesonale Sally ;) ) se almeno fossi tutte pelose uguali la vivrei molto meglio!

Un abbraccio e in bocca al lupo per i tuoi propositi (molto affini ai miei)! :)

ps: groupon? ne ho sentito molto parlare ma non ho ancora mai osato... in fondo appena un anno fa ero drogata di giochi di ruolo su facebook, quindi conosco la mia instabilità... mmh...

Tilo

Anonimo ha detto...

... considerando la mia estate precaria... bè, spero che settembre mi sconvolga con qualcosa di buono... O almeno ottobre, ma anche novembre... :)
ps. Ho scoperto il tuo blog per caso, mi piace molto!

unarosaverde ha detto...

Epilazione definitiva?!
Prendi i buoni anche per i prossimi anni già che ci sei, dato che definitiva non è e che, seppure con frequenza molto minore, devi continuare le sedute vita natural durante...!

Mammamsterdam ha detto...

Io quest' estate ho scoperto che se vado al mare alla riserva naturale (scarpini in giù all' andata e in su sotto il sole a picco al ritorno, [prtandoti dietro millelitri di acqua congelata nel freezer e le pizzette) e la sera ti metti dei bei vestitoni e gonnone lunghe che fanno tanto chic, non ho avuto bisogno di andare dall' estetista a sprecare una mezza giornata spendibile al mare. Con i soldi risparmiati mi sono comprata un' a;tra gonnellona chic ai saldi.

E l' anno prossimo lo rifaccio.

Subscribe