Yes, darling. Life sucks

Momenti di disperato ottimismo

E va bene, io finalmente ho capito una cosa. Resistere. Bisogna che io tenga duro fino al 30 novembre, che vinca questa gara di resistenza con me stessa, ché è così tragicomico quante scadenze lavorative, consegne improrogabili, ricorrenze, appuntamenti con la storia familiare, aerei, telefonate cruciali, mani da stringere e accordi da prendere, moduli da inviare via fax o portare brevi manu, preventivi da richiedere, testi da mandare in stampa, mail cruciali, risposte da fornire, il caso abbia deciso di affastellare in una sola data, peraltro così vicina, ché quasi quasi mi vien da sperare che per me le vacanze di Natale quest'anno inizino il 30 novembre, o il mio universo, così come lo conosco, imploderà.
Son stanca già di prima mattina, e la sera non ne parliamo, son stanca anche di dire che son stanca alla Debs che è anche lei tanto stanca, e quindi parliamo del nostro sogno comune: poterci permettere un massaggiatore che, incluso nel prezzo, ci rimbocchi le coperte e ci sussurri nell'orecchio "andrà tutto bene, sei stata brava" mentre scivoliamo nel sonno.
Insomma, volevo dire una cosa: questo è un periodo così pieno e faticoso che da queste parti si è dovuto operare dei tagli importanti su frizzi e lazzi e anche la sola idea di dovermi depilare per darmi un minimo sindacale di decenza potenzialmente mi devasta.
Che si fa in questi casi: si opta per il buio totale, ci si tiene ben stretti i vestiti e si propone di passare il weekend davanti ai meravigliosi programmi di Real Time (qualora non ci siano partite, accordato), si fa appello alla propria dialettica per convincere l'uomo che l'amore significa prendere il pacchetto completo (peli inclusi), si tirano fuori posizioni da femminista incallita, si vince la stanchezza e ci si impegna nell'eterna lotta con la depilazione, si fa finta di niente e nel momento in cui lui nota qualcosa si dice "oops un peletto" sbattendo le ciglia o si ubriaca l'uomo a mazzate di superalcolico?

15 commenti:

debs ha detto...

IO-TI-ADORO :D ...teniam botta, come si dice qua a Bologna!ps passerò il we, tra "come ti vesti" "wedding planners" "cortesie per gli ospiti", tutta CULTURA e..ubriacalo a suon di superalcolico!

magnolia ha detto...

sto attraversando un periodo simile. ma il problema qui non e' la depilazione o i peli superflui, quanto trovare l'uomo con cui condividere la tragica realta' della ricrescita. insomma, voglio potermi depilare per qualcuno!!!!

SunOfYork ha detto...

@debs: TRAGEDIA! mi sono appena ricordata che non posso vedere real time per qualche diavoleria di sky!!!! vabè, mi consolerò con Lei...
poi mi aggiorni tu sul nostro amato Enzo :)

@magnolia: ehehe magnolia, poi lo trovi e da "voglio potermi depilare per qualcuno" si passa a "voglio potermi NON depilare per qualcuno" :)

Punzy ha detto...

ci siamo..affrontiamo il tabù del terzo millennio: la depilazione..gli uomini lo sanno che ci depiliamo, noi lo sapiamo che loro lo sanno ma comunque noi conciate a scimmie non copuliamo (anche se consapevoli che il maschio, quando vuole la patata, difficilmente ti guarda in faccia, foguriamoci le rifinitura inguinale)..soluzione? beh non ce l'ho: io davvero, se non sono depilata non lo faccio.
Punto :)

divara ha detto...

30 novembre? allora per il concerto dei Massimo Volume sarai già libera no? :P

tieni duro, anche per me che mi giro i pollici all day long.

("andrà tutto bene, sei stata brava." e sì lo so che non sono un massaggiatore di un 1.80 di muscoli, ma faccio del mio meglio.)

LadyLindy ha detto...

ubriacalo.

P.S. Nooo ma lavori nell'editoria? Che fihata!
http://vitainpillole.wordpress.com/

SunOfYork ha detto...

@punzy: figurati, io faccio l'emancipata ma alla fine neanche io copulo se non perfettamente depilata, quindi venerdì ci sono andata giù pari col silkepil

@diva: eh sì, direi di sì, già ieri me li son persi al brosnon (sigh), speriamo di esserci almeno all'estragon :)

@ladylindy: aggiornamento - non c'è n'è stato bisogno, alla fine ho ceduto al silkepil...
P.S. sì, esatto :) perché?

danilo ha detto...

Già, probabilmente dovrei depilarmi... Perchè non ci ho mai pensato?

Anonimo ha detto...

Tesor, restisti.
Suggerisco ubriacatura del patner.
Torno da Napoli. Il parrucchiere di mia zia mi ha fatto la brasiliana (dalle 16.30 alle 22.00). Don't worry, non è la ceretta talebana, ma un trattamento lisciante/anticrespo che dura 4 mesi (non è acido, ma cheratina liquida). Sembro quasi una persona seria. Un bacio grandissimo.
V.

SunOfYork ha detto...

Val adorata, e io son reduce da Milano e mi son sentita tanto in colpa di non averti telefonato!
urge incontro per prendere visione dei risultati di tale trattamento e valutare se sia opportuno o meno fare lo stesso, ché qui a bo, tra nebbie e piogge c'ho dei capelli che te li raccomando...
(sì, a milano è peggio, lo so!)

mi manchi, e pure il pm
bacio
a.

Anonimo ha detto...

Tesorina,
si vede che hai avuto da fare, non sentirti in colpa!Io ti vogghio bbene assaje.
Come mai a Milano? Ti devo assolutamente chiamare. Sei a casa domani?
Bacino,
V.

Anonimo ha detto...

Tesorina,
si vede che hai avuto da fare, non sentirti in colpa!Io ti vogghio bbene assaje.
Come mai a Milano? Ti devo assolutamente chiamare. Sei a casa domani?
Bacino,
V.

SunOfYork ha detto...

Sab e domenica visita di piacere a coppia di amici con delizioso bimbo di sette mesi.
Ti devo dire quali pensieri sono scaturiti non appena sentito profumo di neonato?
Secondo me non ce n'è bisogno :)

Domani sera sicuramente son qui che traduco fino a notte fonda, puoi chiamare quando vuoi, lo sai!
bacino
a.

Anonimo ha detto...

"Mhhh, bono con le patate?"
:P

SunOfYork ha detto...

ridoooo
no cmq era più una cosa che vi avrebbe trasformati in "zia v." e "zio pm" :)
paura eh?

Subscribe