Yes, darling. Life sucks

Momenti di disperato ottimismo

Ma voi ce l'avete l'LSD (Lo Spasimante Devoto)?
Non per fare la splendida (no, no, signora mia, per carità, lungi da me), però io ho ne ho uno molto valido da poco meno di un anno. Un anno in cui mi sono capitati sulla noce del capocollo un discreto numero di cambiamenti che hanno richiesto una discreta quantità di rospi ingoiati e un altrettanto discreto lasso di tempo trascorso ad ascoltare canzoni tristi languidamente stravaccata sul divano. E lui era sempre lì sul ring con me, a farmi da sparring partner (o da Uomo-Schermo, come lo definii mesi fa), discreto ma presente, pronto a fornirmi il giusto apporto di carezze all'ego mentre io gli restituivo i colpi che prendevo dall'esterno, ignorando i suoi messaggi, le telefonate, le email, le chiacchierate e quello sguardo, che è davvero una veranda sul suo mondo.
Ecco, lo conobbi che ancora avevo una relazione stabile, vidi subito che si era preso una sbandata, anzi, me lo palesò proprio verbalmente. Poco dopo la relazione stabile finì, e lui lo venne a sapere da terzi (infami). Quando ci rivedemmo le cose andarono più o meno così:
LSD (speranzoso): ho saputo che sei tornata single...
Soy: sì, ma guarda, ch..
LSD (sturm-und-drang mode on): no, Sun, fammi parlare, ti prego, non l'ho mai fatto nella mia vita ma con te sento che devo aprirmi. Io mai nella vita avrei immaginato di incontrare una persona così, con cui trovarmi subito a mio agio, capace di farmi ridere e comprendermi, una persona con cui sento di poter condividere tutto, ma proprio tutto, e che non mi fa temere di guardare avanti nel futuro, una persona che addirittura avrebbe interrotto una storia importante solo per darmi una chance e stare con m...
Soy: e infatti avresti fatto bene a non immaginarti una cosa del genere.
LSD: nooo ma che hai capito?? io mica intendevo...
(segue stridore di artigli sugli specchi e tonfo sonoro)

Bene, non ci sarà alcun finale in cui io e l'LSD ci baciamo su un ring mentre sotto scorrono le note di Sparring Partner di Paolo Conte.
E a questo punto mi odierete tutti, uomini e donne (gli uomini li capisco, le donne no, tanto nessuna lo avrebbe mai preso seriamente in considerazione).
Ma non importa l'odio, il post lo scrivo lo stesso, perché, amiche mie, vi voglio bene e voglio propormi come exemplum in negativo.
Quanti sono pronti a scommettere che l'LSD presto avrà una ragazza meravigliosa, e io un'ulcera perforata?

60 commenti:

ilanio ha detto...

ma che problema c'ha sto povero uomo-schermo, e' davvero cosi' cesso?

Spinoza ha detto...

Ma a te, te ne frega niente di sto tipo oppure no?

Porzione ha detto...

Ma povero!

SunOfYork ha detto...

@ilanio: no, è un bel ragazzo, al contrario. però non bello quanto l'altro.

@spinoza: no, zero, gli voglio molto bene - non mi sono mai data la chance di far diventare l'affetto che ho per lui in qualcosa di più.

sun

SunOfYork ha detto...

@porzione: futile solidarietà maschile, ecco cos'è la tua

Attila ha detto...

E' sempre la contrapposizione maschio / femmina:
Il maschietto dice tranquillamente a una che non ci può essere nessun rapporto, ma (se la presente non è proprio impresentabile e, in fin dei conti, respira correttamente) quattro colpi si possono sempre applicare, perchè, in fondo, in tutti noi c'è lo spirito di Francesco d'Assisi.
La femminuccia, quando dice che non c'è alcun futuro, è perentoria nel non volersi slacciare alcuna cintura dei pantaloni...

Cordialità

Attila

Toxscreen ha detto...

Io scommetto uno sbirulione di euri (è più di uno zigallione ma meno di un miramiliardo) che non succederàil finale di ricompensa/punizione karmica che hai prospettato non si realizzerà mai visto che il karma non esiste e l'universo, come predica livefast, è retto da bozo.

Ransie ha detto...

Ah che lui trovi una super gnoccolona è sicuro al 1000 per 1000!
Piuttosto, lo sai che quando perdi uno spasimante ci resti male? tanto tanto male. E' come perdere un'abitudine... difficile.

Baci

farlocca farlocchissima ha detto...

uhm secondo me l'ulcera verrà alla splendida meravigliosa. Sì perché per potersi felicemente fidanzare, da spasimante si trasformerà in amico dandosi pace. però avrà sempre di te un'opinione elevatissima (se no si sentirebbe un imbecille ad aver preso tutte quelle scarpate che gli stai dando), quindi tesserà le tue lodi assai spesso. conclusione, appena ha una fidanzata guardati le spalle, lei potrebbe decidere di eliminarti....

Amaracchia ha detto...

Non potrei mai odiarti, in primis perché gli spasimanti sn terribilmente noiosi e come tali vanno stroncati dopo le prime due frasi pompa-orgoglio.
E poi quoto in tutto e per tutto Farlocca Farlocchissima, hai appena guadagnato una nuova nemica, devi solo attendere per conoscerne l'identità :D

Allumeusepercaso ha detto...

L'importante è che nel momento in cui lui si trova la bellissima.... Tu non scopra di tenere a lui più di quanto non credi ora...
Se sei convinta, continua per la tua strada e mantieni le distanze senza illuderlo...
Piacere di averti letta.

valentino ha detto...

dagliela.

ghirigori baumann ha detto...

sono stato LSD per una vita, di diverse donne, e ne ho dedotto,
limitatamente al piccolo campione che ho conosciuto, che:
- a una donna fa piacere averne almeno uno, dal momento che, come dici anche tu, lo si può ignorare e prendere a calci, tanto lui è sempre là (se trova una ragazza e si allontana, è per frustrazione mista a rabbia, non per disinteresse, a meno che non sia successo qualcosa di così eclatante da far perdere all'LSD la stima nell'amata).
- a un uomo fa piacere esserne uno, perché agli uomini piace illudersi che alla fin fine una qualche loro qualità impressionerà la donna presa di mira, anche se tale speranza non ha alcun fondamento logico. poi, è un'ottimo metodo per essere commiserati, sia dai consessuali che dalle amiche della donna. e a molti la commiserazione piace.

l'LSD è detto anche, da me, il Soccombente (termine mutuato da Bernhard, ma semanticamente scivolato), per ovvi motivi, e perché fa ancora più compassionevole di LSD. resta il fatto che, a lungo andare, l'LSD diventa incazzato col mondo intero a causa di una sola persona (soprattutto poi se magari viene a sapere che questa persona ha un blog su cui riporta, traslati, i suoi tentativi di avvicinamento). e questo andrebbe evitato, per il bene della salute pubblica.

mich ha detto...

d'accordo con Rensie: perdere un LSD provoca sempre un certo dispiacere. Quindi ogni tanto soffia un pochino sulle sue illusioni: in fondo è quello che vuole. (questa l'ho presa in prestito dalle massime filosofiche di un uomo che parlava della sua di LSD)

bonebag ha detto...

Bel post, non ho mai scritto a riguardo per evitare equivoci ed incomprensioni ma vorrei commentare il tuo.
sono stato un LSD a 19 anni,
a 40 rischiavo di cascarci di nuovo ecco cosa è successo:

Lei: sai ieri sera sono stata a letto con ***** non l'ho ancora metabolizzato.
IO: perchè mi dici questo?
Lei: be volevo dirtelo, sai un po' il fatto che eravamo tutti insieme ieri sera, non volevo che tu poi lo sapessi da altri, visto che siamo amici.
IO: Ok, ma io lo sapevo che sarebbe successo, quindi no problem, ma potevi evitare di dirmelo, tu mi piaci molto e credo che lo abbia capito oramai...
Lei: si in effetti lo avevo capito e ..
Io: aspetta non interrompermi, ma ci sono delle cose che ti devo dire e sono importanti,
quello che NON sai è che io NON VOGLIO avere storie con te, perchè:
siamo colleghi,
esco da una storia lunga ed importante,
non mi fido di te e non voglio soffrire inutilmente per una persona così irrequieta,
esco con altre donne e non ci voglio rinunciare,
io so che tu non puoi accettare questo, ma voglio continuare a farlo ed essere comunque tuo amico.
Lei reagisce in maniera inaspettata, si attacca a me come una patella allo scoglio, divento il suo amico e confidente
tanto che sebbene io non la chiamassi mai lei mi cercava sempre sia al lavoro sia fuori.
Alla fine la cosa diventa ingestibile perchè ne ero prigioniero, una sera sono andato a casa sua e semplicemente
le ho detto "noi due non ci vediamo più", pianse. Un po' di tira e molla ancora per un mese ed ora è sparita dalla mia vita.
Lei non ha reagito granchè bene, ha fatto il discorso della volpe e l'uva ed alla fine ha distrutto anche la nostra amicizia, e questo mi è dispiaciuto.
Ma se una persona è fonte di problemi, se possibile, va rimmossa dalla propria vita senza pensarci troppo.

anarchia99 ha detto...

Scusa Sun, ma hai detto che è un bel ragazzo MA NON come l'altro. Dici che ti ci trovi bene e ogni volta lui c'è per te.....allora non capisco perchè le cose tra di voi non potrebbero funzionare?!?!

Mi sembra quasi la barzelletta del negozio di uomini, dove ogni donna può scegliere il suo uomo ideale, e ad ogni piano che si sale le caratterisiche positive aumentano. Ce l'avete presente?

Non dico di accontentarsi, ma se abbiamo trovato una persona che ci piace e con cui stiamo bene, perchè cercare qualcuno che ci piace di più e che potrebbe andarci meglio?

Ovviamente poi non essendo addentro non ho tutti i mezzi per poter giudicare.

Lucid dream ha detto...

Lo sparring partner non è una persona bensì una funzione; è un pò come il fidanzato storico, nessuna sposa mai il fidanzato storico, lo usa semplicemente per ingannare l'attesa.

Anonimo ha detto...

"E lui era sempre lì sul ring con me, a farmi da sparring partner (o da Uomo-Schermo, come lo definii mesi fa), discreto ma presente, pronto a fornirmi il giusto apporto di carezze all'ego mentre io gli restituivo i colpi che prendevo dall'esterno, ignorando i suoi messaggi, le telefonate, le email, le chiacchierate e quello sguardo, che è davvero una veranda sul suo mondo"
Io, precisa precisa.
Dura la vita di noi spasimanti devoti...
Solidarietà al tuo LSD.
Marianna

Baol ha detto...

Io sono stato talmente tanto LSD che mi spacciavano agli angoli delle strade...

Clelia ha detto...

Chi è senza peccato scagli la prima pietra... io sono solidale con te, shit happen! Grazie per la tua sincerità... è raro oggigiorno scrivere dei nosti sbagli! C'è un gran bel andamento di ipocrisia nella blogsfera.

Anonimo ha detto...

Ohi! Io ce l'ho, l'LSD! Il problema è che sono io.

Danilo

Lindalov ha detto...

Senti, 'nze po' mica esse' obbligate a dire sì solo perché é carino con te.

No mercy fuck, ricorda. RICORDA!

Woland ha detto...

Nah, ha ragione sun. Uno non può tirar fuori dal cappello un coming out so desperately fucking tear-my-heart-out e poi sperare che l'altro polo, pur grato e lusingato, non si chiuda in una prudenziale Vergine di Norimberga al grido di "ussignùr, fermatelo, mi sposa".

Serola ha detto...

attenta all'LSD, da assuefazione ;)

Punzy ha detto...

e poi li incontrerai dappertutto a fare sfoggio della loro felicità, compresa l'anticamera della ginecologa, dove tu stai aspettando una cura per l'herpes e loro contemplano imbambolati una confusa prima foto del pupo ancora da venire
ma guardandole i piedi gonfi e doloranti e il culo enorme sarai felice della tua scelta e finalmente ti libererai di lui e della sua fasidiosa devozione

Charlie68g ha detto...

Quando lui troverà la sua donna fantastica, tu ti renderai conto che tieni moltissimo a lui e che non puoi stare senza, ma ormai sarà troppo tardi.

Prefe ha detto...

io odio lui.
mai vista tattica più inefficace.

cioppy ha detto...

madonna mia! ho pensato per anni di essere migliore di tutto ciò. di essere trasperente e di non nascondermi dietro al "siamo solo amici".
poi ho visto sparire un amico fraterno appena ha trovato una ragazza adorabile che lo ama alla follia e con cui probabilmente farà tantissimi bambini...
il fatto è che tutta questa consapevolezza di essere delle stronze non la si ha quando il cuore è ridoto a granelli...

findarto ha detto...

che poi finisce sempre che nell'istante in cui si fidanza iniziano a mancarti le sue attenzioni...

SunOfYork ha detto...

@TUTTI:
lo giuro, avevo risposto puntualmente a tutti, ho cliccato su pubblica commento e mi si è impallato il pc in quell'istante.

e ora non ce l'ho la forza psicologica di riscrivere a tutti.

sun

Anonimo ha detto...

Sun, non vale.
Marianna

SunOfYork ha detto...

MARIANNA HA RAGIONE, NON E' DA ME MOLLARE. CI RIPROVO

@attila: e vabè, chiamiamolo pure francescanesimo, non stiamo mica qui a fare i precisotti

@toxscreen: dannati atei materialisti che non credete in niente. e io che ci speravo in una punizione divina per la mia zucca vuota, niente eh?

@ransie: considera che per me anche cambiare marca di tè la mattina è un dramma...

@farlocca: poi io furbamente non faccio altro che ripetere sul mio blog il nome della mia via (ci ho pure fatto un'etichetta). se non mi vedete postare per un po', saprete cosa mi è successo...

@amaracchia: due?? si vede che sei fidanzata con un sant'uomo e che il tuo ego non cerca conferme...:-)

@allumeusepercaso:convintissima, e mai e poi mai l'ho illuso di altro. è che non posso fare a meno di chiedermi come sarebbe stato se fosse capitato in un altro momento della mia vita.
poi, la storia non si fa sui "se" e questi pensieri lasciano il tempo che trovano, però capita che non riesca a farne a meno :-)

@valentino: ti ha pagato lui, vero? :-)

@ghirigori: sai che adoro il tuo talento nel dire robe assurde facendomele sembrare delle analisi lucidissime?

@mich: ma questa donna è crudele!

@bonebag: non venirmi a parlare di tagliar via le persone che possono incasinarti l'esistenza perché io sono campionessa mondiale di questo sport (sia nel senso attivo che in quello passivo).
bè, se vorrà allontanarmi, però, io lo capirei e non farei opposizione.
foss'anche solo per un fatto di dignità, perdio.

@anarchia99: perché non è un cercare vago e senza meta un generico "qualcosa di meglio". C'è già "qualcosa di meglio", e spazza via la concorrenza di chiunque, almeno per me.

@lucid dream: "lo usa"? uh gesù, adoro il tuo essere per nulla politically correct!

@marianna: solidarietà anche con me.
alla fine della fiera siamo tutti gli LSD di qualcun'altro, io inclusa (capisc'a mme wendy)

@baol: andare a zelig, tu, no? ;P

@clelia: ah guarda, potrei farci un romanzo (anzi, forse anche un'enciclopedia) coi miei sbagli, se solo pensassi che qualcuno potesse trarne una qualche utilità :)

@danilo: cioè ti autocorteggi?
cavoli che ego.

@lindalov: ma come, tu vieni qua e mi togli l'unica certezza della mia vita? un po' di tatto, donna...

@woland: meno male che almeno tu mi capisci. mi sono vista 9 mesi dopo a destreggiarmi tra pappe e pannolini.
le mie ovaie per lo spavento non hanno ovulato per 6 mesi.

@serola: poi se una è la persona più prona alle dipendenze sulla faccia della terra come me, l'assuefazione arriva subitissimo

@punzy: e se il culo enorme ce lo avessi ma non avessi nemmeno la scusa della gravidanza?
this is the worst possible scenario.

@charlie68g: ma me lo hai letto nelle carte? :-)

@prefe: lo sanno tutti che in amore vince chi fugge. in groenlandia tra gli innuit se ne doveva andare!

@cioppy: che poi è anche molto difficile capire se ci si tiene davvero a quella persona, o è solo paura di restare soli.

@findarto: eh. e a quel punto ti prendi a paccheri in faccia finché le gote non ti diventano rubizze come quelle di un alpino.

@marianna: l'ho fatto per te eh!

Anonimo ha detto...

Non è solo che mi autocorteggio. Mi autorifiuto, anche.

Danilo

Anonimo ha detto...

Ah, già, avevo dimenticato: Paul A. Jarvis e Samuele Bersani. ;D
Però, che spreco essere tutti gli LSD di qualcun'altro...
Ad ogni modo, Sun, apprezzo molto il sacrificio che hai fatto per me(ehi, voi, l'ha fatto per me!).
In cambio prometto fedeltà alla tua futura prossima casa editrice.
E penso anche che mi è venuta voglia di rileggere qualche tuo vecchio post, così, tanto per gradire.
Buonissima giornata.
Marianna

P.S. Un po' di tempo fa anche io ho creduto che Samuele fosse l'uomo della mia vita. Poi, però, è arrivato un momento in cui il fatto di non essersi mai conosciuti ha cominciato a pesare sul nostro rapporto e tutto è andato a rotoli.

SunOfYork ha detto...

@danilo: sulla seconda ce la giochiamo.

@marianna: Paul A. Jarvis, ormai, è passato da essere la mia personale Beatrice dantesca al rango di amico nonché primo autore della mia casa editrice (lo faccio davvero eh, ci farò un post a tempo debito, ma siamo vicini quindi vi prego sostenetemi tutti in questa pazzia), quanto a Samuele Bersani, io invece ho avuto modo di incontrarlo svariate volte abitando a 150 metri da casa sua, ma da quella sera in cui ero ubriaca e gli ho gridato "Samuele Grignani sposami" non è stata più la stessa cosa :-)
E poi la persona a cui faccio da LSD in questo momento spazza via tutta la concorrenza!

baci
a.
(marianna, mi sa che ne abbiamo già parlato e forse non mi ricordo, ma ci conosciamo?)

Anonimo ha detto...

Cugina ottenne di M.(candidamente)- M., ma tu, sei fidanzata?
M. (ostentando disinvoltura, ma bestemmiando tra le meningi) - ehmmm...nooo...
Cugina ottenne di M.(inopportunamente insistente) - Perchè?
M. (l'occhio spento e il viso di cemento) -...perchè Lui non mi vuole...
Cugina ottenne di M.(ascolta e impara, pivella!)- E trovatene un altro…ce ne sono tanti!
M. (singhiozzando) - ...sìììì…

Avrei dovuto risponderle: "la persona a cui faccio da LSD in questo momento spazza via tutta la concorrenza". E tiè, cuginetta saputella, che a 8 anni hai capito già tutto della vita!

...ma questa frase qui è un concentrato di ammmmore, Sun, e anche una genuina espressione del più puro spirito LSD.
Sembri me! (cioè, senza offesa...)
E lui ti resiste?
Ma possibile?

Il sostegno alla pazzia è assicurato. Mi sei una garanzia di qualità.
Mi domandavo, come l’avrà preso Paul A. Jarvis il declassamento? Perché da “personale Beatrice dantesca” a semplice “amico” è un signor declassamento. Ovviamente il tuo è un atteggiamento molto serio, la vita sentimentale non deve mai, dico MAI, contaminare quella professionale (seeeeeeeeeee), il che rafforza il proposito di sostenere la tua pazzia.

Sun, hai presente quando una persona che ti sta sulle palle ti dà più confidenza di quella che sei disposta a tollerare e tu, trasudando tutta l’acidità di cui sei capace, gli/le chiedi: “Scusa, ci conosciamo?”
Ecco, non era quello il tono, vero?
Non ci conosciamo personalmente, no.
Piacere, Marianna (tendendo virtualmente la mano)

P.S. Samuele, se stai leggendo, sappi che io mai, MAI, in nessun caso, sbaglierei il tuo cognome...
hi hi hi...

SunOfYork ha detto...

@Marianna:
(in ordine sparso)

Il "ci conosciamo" era dovuto al fatto che quando ci scriviamo ho sempre l'impressione di avere a che fare con una vecchia amica, quindi nessuna acidità :-)

Paul Jarvis (Paul, 'ndo stai, vieni qua a testimoniare) credo sia quasi sollevato all'idea di non avere più una stalker...e poi LUI di LSD ne ha talmente tante che una in più una in meno non credo gli faccia differenza (poi ora che sarà uno scrittore, secondo me farà anche fatica a gestirle...) (Yes Paul I'm flattering)

Quanto al mio essere un LSD, sì, è proprio ammmore con la tripla m, almeno per me. Se mi resiste? Sì, no, non so, a tratti. Si tratta di lavorarli ai fianchi questi uomini e di fare un lavoro di pazienza non indifferente. Ma alla fine la si spunta sempre. E' una guerra di trincea, logorante per tutti, ma bisogna pur vincerla.
Soprattutto se ne vale la pena, e io, su questo, non ho mai avuto dubbi :-)

Samuele, se ci stai leggendo, sappi che ho mollato la presa. Adesso è il turno di Marianna...

sun

Diletta ha detto...

Sarà che sono cattiva .......hai fatto bene!
Diletta
Ps no dai un'ulcera no..magari una lievissima gastrite .e poi un uomo meraviglioso :-))

Meandy ha detto...

Si, a me è capitato così. L'LSD si è fidanzato con una ragazza (splendida non direi :) e dopo per due anni è sparito. io ovviamente in quei due anni ho pensato di aver perso l'uomo della mia vita e me lo sognavo pure di notte. Poi si sono lasciati e non è successo niente. Ho smesso pure di sognarlo.
Che devo dirti, mi faccio senso da sola.

Miss V ha detto...

Macché ulcera.
Cioè te lo devo insegnare io che quelle come noi avranno sempre la fila di uomini imploranti?
Tzè.

(Bionda Mode ON)

Serola ha detto...

ahahah, mi è tornato in mente quel periodo quando, nel mio gruppo di amici, tutti erano l'LSD di qualcun'altro: Pinco bramava Tizia che amava perdutamente Caio, il quale però aveva preso una sbandata epica per Sempronia ecc ecc in una catena di amori non corrisposti che poi tornava a saldarsi, con l'LSD di Pinco, in un circolo vizioso. Un gorgo affettivo-erotico che risucchiava tutte le nostre energie e generava una corrente di gaffes e spetteguless che, devo confessare, c'hanno fatto anche soffrire ma senza i quali probabilmente non avremmo mai superato i noiosissimi pomeriggi di adolescenti spersi in un paesino di provincia!

Sarebbe bastato che uno qualsiasi di noi avesse ripudiato il proprio oggetto d'amore e si fosse girato verso l'LSD sbavante alle sue spalle, e forse avremmo assistito ad un'immane inversione di tendenza che avrebbe portato al ricomporsi di tutti i nostri cuori spezzettati ma probabilmente anche allo spostamento dell'asse terrestre con conseguente inversione dei poli magnetici, glaciazione, fine del genere umano.

(Apocalypse Mode ON) :)

Anonimo ha detto...

Cara, vecchia amica Sun, conosco anch’io l’andamento altalenante di quei “sì, no, non so, a tratti”.
E sono d’accordo: il piano è prendere il mio LSR (Lo Spasimato Recalcitrante) per sfinimento.
Prima o poi cederà, sopraffatto dalle mie attenzioni.
…oppure no…non c’è margine di successo, perché i momenti di avvicinamento sono solo un soffiare dell’LSR sulle mie illusioni (come qualche post più su) per assicurarsi un po’ di devozione prêt-à-porter. Non lo so...il fatto è che, parafrasandoti, il mio LSR spazza via persino Samuele…
Secondo me sono messa malissimo.
Buona giornata
Marianna

P.S. Pensavo che non deve essere male essere Paul A. Jarvis, no?

SunOfYork ha detto...

@diletta: una gastrite tra l'altro mi aiuterebbe a perseverare nella dieta...

@meandy: ecco, mi sento sollevata quando leggo commenti come il tuo :)

@miss V.: hai ragione, il punto è che sono sempre quelli sbagliati a essere imploranti!
(adoro il bionda-pensiero)

@serola: mi hai fatto morire dal ridere! avreste fatto una specie di effetto domino, al contrario però ^^

@marianna: secondo me è messo malissimo chi non capisce la fortuna di avere una donna come la marianna!
che facciamo, li facciamo incontrare sti due LSR e vediamo se si annullano a vicenda :-)

P.S. Mah, sai, alla fine si fa l'abitudine anche al proprio fascino devastante...
(ora lo chiamo a testimoniare)

Paul ha detto...

Flattery will, as always, get you everywhere, Sun.

Una domanda, però: non è che, per il fatto della mia trasformazione ("declassamento", come dice Marianna) da "Beatrice" in "amico", e dell'associare il mio nome all'idea di abbondanti quantità di LSD, possa sembrare che io sia un trans drogato. Nulla volendo togliere a quella categoria (per carità!), non mi pare un'immagine appropriata ad un autore della tua nuova casa editrice.

SunOfYork ha detto...

@paul: you're wrong paul: drug addiction and unusual sexual behaviours sell a lot of books (see j.t.leroy about that).
May I suggest you become a junkie and/or a drag queen? :-)

sun

Anonimo ha detto...

Oooooh…grazie Sunnina bbbella…Mi sa tanto che le lusinghe sono la tua specialità! ;)
Ho già promesso fedeltà alle tue imprese editoriali?
Ehmmm…sì l’ho fatto. :)
E, Sun, diglielo, dì all’LSR quant’è fortunato, mannaggia a lui!
Coglierò il suggerimento implicito di Paul.
Flattery will, as always, get you everywhere.
Magari funziona anche con gli LSR…

Anonimo ha detto...

Ah, ero Marianna...

stefano vergani ha detto...

po'esse

pero' belle queste umane conversazioni sullo spasimante :)

Con l'atropina si tira mattina ha detto...

Io credo che la situazione sia perfetta così, sarebbe da cristallizzare.
Lui ti sta accanto e ti consola l'ego e magari ti pettina anche i capelli per ore (segno supremo nella mia mente confusa di devozione afinalistica con estremo godimento ancorchè non sessuale da parte dell'oggetto del desiderio).
Tu hai qualcuno che ti consoli e non è poco. Hai un amico e un posto dove confidarti ed essere te stessa e non fingere nulla solo allo scopo di beccare e concludere nel talamo.
Che poi lui soffra, ad un certo punto, cazzi suoi, se non gli piacesse non starebbe lì a consolarti.
Io terrei tutto così. E' cmq molto meglio che passare le serate a guardare LOst da sola oppure a piangere su un Negroni mal fatto.
Se poi ti avanza un altro LSD, mandamelo.

SunOfYork ha detto...

@marianna: fammi sapere come va con la flattery procedure...cmq ti lascio la mia mail così se vuoi possiamo continuare per giorni e giorni a lagnarci dei nostri lsd :-)

nowthewinter@gmail.com
(è la mail secondaria, non sono così buffona)

@vergani: è che non c'ho i soldi per lo psicanalista...

@atropina: no mi spiace, di LSD ne ho qualcun'altro ma non bastano mai - ho l'ego smanioso di conferme.
però se vuoi mi avanza un posto come pettinatore per ore e ore di capelli, mi mandi il cv con foto alla mail che ho scritto sopra e le faremo sapere

sun

Anonimo ha detto...

Sun, mi pare (ma trattasi di deduzione del tutto priva di fondamento, quindi correggimi pure, magari mi sbaglio)che tu abbia una fissa per Riccardo III.
No, così, per dire... :)
La flattery procedure, che ho messo prontamente in atto, non pare sortire effetti positivi nel breve periodo, ma, prima di dichiarare fallita questa ennesima strategia di seduzione (siamo ormai al piano D...E...F, G...boh...), penso valga la pena pazientare. Non mancherò di renderti partecipe via mail delle mie vicissitudini di LSD recidiva, anche perchè, qualora la procedure non dovesse funzionare (non sono ottimista), mi servirà il consiglio illuminato di qualcuno che mi aiuti ad elaborare il piano H. Mica sono una che si arrende subito! ;)
Baci.
Marianna

Baol ha detto...

Ormai non ci posso andare più, sono tornato in Puglia :)

SunOfYork ha detto...

@Marianna: nooo, una fissazione per il Riccardo III, io?? ma che dici :-P
Se hai bisogno di stratagemmi (o semplicemente vuoi qualcuno che venga con te a rigare una fiancata), sai dove trovarmi

Sun

Prefe ha detto...

mai visto nessuno rispondere con così tanta precisione a tutti

SunOfYork ha detto...

@prefe: nessuno mi crede se dico che ho una sorta di affetto-curiosità-ammirazione per questa sbilenca comunità virtuale, però è così.

sun

Anonimo ha detto...

@Prefe: e secondo te noi le vogliamo bene SOLO perchè è un genio?
:)
(Marianna)

SunOfYork ha detto...

@marianna: :-P

All around me seek to amaze,
yet I open my heart to none of them.
But even the worst I forgave,
for all said I was good with my pen.

'Flattery won't get you anywhere.'
yet used subtly, it always will.
If you can make me think you care,
I will be yours, yours to hold still.

But do remember, I am wise -
for, like you, I wear a disguise.
J.Ashenden

Anonimo ha detto...

Ehi, non equivochiamo!
La risposta a Prefe non era da interpretare alla luce della mia recente inclinazione verso la Flattery Procedure, quella la riservo esclusivamente al mio LSR.
Trattavasi di sincera e spontanea ammirazione nei tuoi confronti.

...e mi domandavo, hai una poesia su qualsiasi argomento? ;)
Se sì, sei sfidabile?

Marianna

SunOfYork ha detto...

@marianna: sfottevo, sfottevo :)

ho un discreto numeretto di poesie in canna, ogni tanto ne lascio traccia nei post ma non so fin dove si spinge la mia memoria, comunque possiamo provare!

sun

nali ha detto...

Lo so che il post è vecchio...spulciando il tuo blog mi sto facendo un sacco di ghignate notturne, di quelle che ti viene voglia di sgranocchiare arachidi e patatine passandoci le ore.
Sun, Lo Spasimante devoto è una delizia...

Subscribe