Yes, darling. Life sucks

Momenti di disperato ottimismo

Pubblicato da SunOfYork |

Mezzanotte, di là si brinda, e già mia figlia dorme di quel sonno pieno e satollo che questi giorni in terra pugliese le hanno regalato. I suoi primi tre mesi ormai alle spalle, e una infinità di altri capodanni da vivere, coi nonni, gli zii, il suo bellissimo cuginetto, con quelli che saranno i suoi amici e futuri fidanzati (perché, caro papà, rassgnati - se ha preso dalla mamma, ne avrà di fidanzati prima di capitolare). 
Dormi ora, piccola A., finché ancora conservi qualcosa della neonata che eri, il faccino tondo da piccola mela,  capelli come le piumette di un uccellino e il profumo di biscotto, che poi la tua vita sarà troppo piena di piccole meraviglie da guardare con gli occhi blu sgranati e anime belle a cui regalare sorrisi sdentati, e voglia di dormire ne avrai poca. 
E così si chiude questo 2012, il mio trentesimo anno di vita e di certo il più bello di tutti, l'anno in cui ti ho vista per la prima volta e tuo padre ti ha preso in braccio per la prima volta, facendomi innamorare di lui per la centesima. Si chiude così, con noi che ti guardiamo mentre dormi, e con un noi che non è più un due, ma un tre.

5 commenti:

mammamsterdam.net ha detto...

buon anno. E facci sapere per il mommy-blog.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Buon anno a tutti e tre!

eos27 ha detto...

Non passavo di qui da tanto tempo... sono felicissima di averlo fatto!
Auguri di cuore!

eos27 ha detto...

Non passavo di qui da tanto tempo... sono felicissima di averlo fatto!
Auguri di cuore!

takajiro ha detto...

bello.
bella.
belli.
e che sia un 2013...bellissimo.

Subscribe